Il metodo Balling

Il metodo Balling è  un metodo di gestione che nasce per l'integrazione ed il mantenimento di Calcio, carbonati e Magnesio nell’acquario marino di barriera, ma che ben si adatta ad ogni tipo di acquario marino, mediterraneo o tropicale.
Per la somministrazione di queste soluzioni è consigliabile utilizzare tre pompe dosometriche (una per ogni soluzione).

Offre un ottima alternativa al reattore di Calcio per acquari di piccole o medie dimensioni, nel caso di acquari con un elevato consumo di Calcio e carbonati è preferibile utilizzare il reattore di Calcio.

Gli elementi base sono il cloruro di Calcio (CaCl2), il carbonato di sodio (Na2CO3), il bicarbonato di sodio (NaHCO3) ed il solfato di Magnesio eptaidrato (MgSO4 + 7H2O) dosati in percentuali tali da rispettare l’equilibrio ionico dell’acqua.

vendita on line di acquari ed accessori per l'acquariofilia, pesci e coralli

Come preparare le soluzioni:
si sciolgono:
-soluzione 1) 147 grammi di CaCl2 + 2 H2O in un litro d’acqua d’osmosi (RO – reverse osmosis)
-soluzione 2) 100.8 g di NaHCO3 (bicarbonato di sodio) con 42.4 g di Na2CO3(carbonato di sodio) in due litri d’acqua d’osmosi
-soluzione 3) 496 g di MgSO4 + 7H2O (solfato di Magnesio eptaidrato) in un litro di acqua d’osmosi

Riepilogo:
147 g/L di CaCl2 + 2 H2O
(100.8 g di NaHCO3 + 42.4 g di Na2CO3/2L
496 g di (MgSO4 + 7H2O)/L

Dosaggi:
50 ml di CaCl2 + 2 H2O in 100 litri fanno salire il calcio di 20 mg/l
100 ml di NaHCO3 + Na2CO3 fanno salire il Kh di 2,8 gradi
100 ml di MgSO4 + 7H2O fanno salire il magnesio di 50 mg/l

articoli correlati:
il calcio nell'acquario marino

I testi e le fotografie sono di proprietà dell'autore.
E' assolutamente vietata la riproduzione, anche parziale, del testo e delle foto presenti in questo sito, senza il consenso dell'autore.
Per informazioni scrivere a andreafanni@ymail.com